Laici

I Laici Agostiniani sono battezzati, uomini e donne, che desiderano fare il loro cammino di fede seguendo la spiritualità di S. Agostino nell’ambito della Famiglia Agostiniana.
Essi intendono condividere uno stesso cammino di fede, di fraternità e di evangelizzazione insieme alle altre tre dimensioni che costituiscono la Famiglia Agostiniana: i Frati Agostiniani (sacerdoti e fratelli), le Monache Agostiniane di vita contemplativa, le Suore Agostiniane di vita apostolica.

Questi sono i diversi gruppi laicali attualmente esistenti sul territorio italiano:

a) Fraternità “Communio”. Istituita dal Priore Generale nel 1992, è un Istituto Secolare dell’Ordine Agostiniano. Si caratterizza per l’emissione dei voti, secondo uno Statuto proprio. E’ suddiviso in fraternità locali.

b) Terz’Ordine Agostiniano. Alcuni gruppi dell’antico TOA sussistono con la stessa modalità di organizzazione anteriore allo statuto del 1980.

c) Fraternità Secolari Agostiniane o FAS. Sono l’edizione più recente del Terz’Ordine Agostiniano, nate dopo lo Statuto del 1980, con fraternità locali istituite con decreto del Priore Generale.

d) Confraternite. Costituite ugualmente dal Priore Generale, si caratterizzano per una devozione particolare o per il servizio ad un particolare santuario. Accanto ad un aspetto di formazione e di devozione, sottolineano l’aspetto del servizio (liturgico, sociale…).

e) Pie Unioni. Sono istituzioni simili a quelli che oggi si chiamano “Gruppi di preghiera”, legate ad una determinata devozione. In Italia riscontriamo due Pie Unioni “agostiniane” principali:
– La Pia Unione della B. M. Vergine del Buon Consiglio, legata alla devozione verso Madonna del Buon Consiglio di Genazzano. Conta attualmente 33 gruppi organizzati.
– La Pia Unione di S. Rita da Cascia. Riunisce vari gruppi, con denominazioni diverse (Confraternita, Pia Unione, Associazione, Gruppo di preghiera…) ma con la stessa legame della devozione a S. Rita. Recentemente, su richiesta della Provincia Agostiniana d’Italia, è stata costituita dalla Santa Sede la “Pia Unione Primaria di S. Rita da Cascia” con l’intento di coordinare tutti i gruppi ecclesiali sorti attorno alla devozione a S. Rita.

f) Altri gruppi agostiniani. Esistono altri gruppi agostiniani, legati all’Ordine per seguirne la spiritualità e per la collaborazione che prestano: ad esempio gli “Amici di S. Agostino” e l’Associazione missionaria Apurimac.

g) Gli affiliati. L’ultimo gruppo di laici agostiniani è costituito da singole persone che sono state “affiliate” all’Ordine dal Priore Generale e rese partecipi dei beni spirituali dello stesso, a motivo di particolari benemerenze acquisite in favore dell’Ordine stesso.